News
05/03/2013 11.51 | Tutte | Indietro
FacebooktwitterYahoo BookmarksLinkedin
SOLOFISCO

Corte conti e Gdf a braccetto


Corte conti e Guardia di finanza a braccetto per potenziare i controlli. È questo lo spirito del protocollo d'intesa firmato ieri dal presidente della magistratura contabile Luigi Giampaolino e dal comandante generale delle Fiamme gialle, generale Saverio Capolupo. L'accordo (della durata di due anni e rinnovabile tacitamente salvo disdetta di una delle due parti) affida al Comando tutela della Finanza pubblica delle Fiamme gialle il compito di raccordarsi alle sezioni centrali di controllo della Corte. Mentre spetterà ai comandanti regionali della Gdf collaborare con i presidenti delle sezioni regionali della magistratura contabile. I reparti della Gdf si attiveranno su iniziativa dei presidenti di sezione della Corte, ma l'input dovrà arrivare dal magistrato istruttore. Le Fiamme gialle individueranno un reparto ad hoc che si interfaccerà con il giudice contabile della sezione di controllo che ha chiesto la collaborazione. Il punto sullo stato di attuazione del protocollo sarà fatto ogni anno su iniziativa dei presidenti di sezione e dei comandanti della Gdf. Per collaborare con la Corte dei conti, la Guardia di finanza dovrà avvalersi delle risorse dedicate alla tutela degli interessi finanziari dello Stato, dell'Ue, delle regioni e degli enti locali. Resta fermo, per i reparti della Guardia di finanza, il rispetto dell'obbligo di comunicare all'Autorità giudiziaria le notizie di reato o di danno erariale acquisite nel corso delle attività delegate dalla Corte dei conti. Il protocollo d'intesa prevede anche l'organizzazione di incontri e corsi di formazione in favore del personale interessato alle attività oggetto del Protocollo.

Fisconews

Dichiarazioni, taglio ai costi

Una spending review sull'assistenza fiscale. Sui costi delle dichiarazioni e della carta degli F24. Le bozze di decreto Irpef che oggi sarà esaminato nel consiglio dei ministri intervengono anche...

18/04/2014

900 avvocati per difendere Equitalia

Il numero di legali incaricati da Equitalia per la difesa in giudizio è poco più di 900 avvocati. «Pertanto non sono corrette alcune ricostruzioni che attribuiscono a Equitalia l'assunzione...

18/04/2014

Per il Lotto escono i codici tributo

Proventi fiscali del gioco del lotto alla cassa. L'Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 40/E di ieri, ha approvato i codici tributo per consentire il versamento delle somme afferenti la gestione...

17/04/2014

La babele dei ricorsi tributari

Una babele per i ricorsi tributari: ogni commissione fa le sue regole. Il numero di copie degli atti e degli allegati richieste alle parti varia da provincia a provincia. E per chi non si adegua alle...

17/04/2014

Mercato del tabacco in fumo

Mercato del fumo schiacciato dal fisco. Un ulteriore aumento del prelievo tributario sul comparto farebbe crollare i consumi, già in flessione dell'8% annuo a seguito dei vari mini aumenti scattati...

17/04/2014

VOLUNTARY DISCLOSURE
6,00 €
BILANCI 2014
6,00 €
TUIR 2014
6,00 €
LA LEGGE DI STABILITA'
6,00 €
Scadenze Fiscali
20/4/2014    Conai
20/4/2014    Conai
22/4/2014    Misuratori Fiscali
ULTIMI QUESITI PUBBLICATI
Box da cambio d'uso   -  14/4/2014
Detrazione interessi   -  14/4/2014
Acquisto dell'immobile   -  14/4/2014
Norme | Help | Faq | Contattaci | Note sull'utilizzo dei dati
ItaliaOggi online© ItaliaOggi Partita IVA 08931350154