News
05/03/2013 11.46 | Tutte | Indietro
FacebooktwitterYahoo BookmarksLinkedin
SOLOFISCO

Usa, rimborsi sprint


Meno di 21 giorni. È questo il lasso di tempo necessario negli Stati Uniti per ottenere i rimborsi fiscali relativi all'ultima dichiarazione dei redditi. Lo ha reso noto l'Irs, l'Agenzia delle entrate a stelle e strisce, sottolineando che il termine massimo delle tre settimane riguarderà il 90% dei contribuenti che hanno presentato il modello per il pagamento delle tasse per via telematica. Una pratica seguita ormai dalla maggioranza dei cittadini americani. Non solo. Per tracciare lo stato della pratica relativa al tax refund, il Fisco di Washington ha escogitato un sistema simile a quello utilizzato dagli spedizionieri. Collegandosi al portale IRS2Go dal proprio telefonino o tablet o al sito dell'Irs da un computer tradizionale, è possibile verificare lo stato della propria pratica già a partire dalle 24 ore successive all'inoltro della dichiarazione dei redditi online. Mentre chi avesse preferito seguire il metodo tradizionale inviando la dichiarazione per via cartacea, potrà verificare online l'andamento del proprio tax refund una volta passate 4 settimane dall'invio del modello.

Fisconews

Antievasione al parlamento

Rapporto antievasione nella mani del parlamento. Spetterà, infatti, alle due camere delineare le linee di indirizzo a cui il governo dovrà attenersi per porre in essere le strategie di...

24/10/2014

Entrate k.o. sui concorsi

Agenzia delle entrate di nuovo alle strette sul fronte concorsi. Con l'ordinanza n. 4811, depositata il 22 ottobre scorso, la quarta sezione del Consiglio di stato ha, infatti, accolto il ricorso presentato...

24/10/2014

Fatca, caos per gli intermediari

Intermediari non bancari nel caos per gli obblighi Fatca. Per finanziarie, enti di microcredito e istituti di pagamento non è chiaro chi è soggetto o meno alla nuova disciplina antievasione...

23/10/2014

Niente segreti per Equitalia

Archivio rapporti senza limiti per Equitalia. Non basta essere a conoscenza dell'esistenza di un rapporto finanziario. È, infatti, necessario conoscerne anche la consistenza effettiva per mettere...

23/10/2014

E-cig, tasse in mano alle Dogane

La riforma delle accise sui tabacchi incassa il primo via libera del parlamento. Ieri, infatti, le commissioni finanze di camera e senato hanno espresso parere favorevole al testo del terzo dlgs della...

23/10/2014

IL DECRETO LEGGE COMPETITIVITA'
6,00 €
IMU, TASI E TARSU

6,00 €
DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2014 UNICO E 730
6,00 €
IL DECRETO SU IRPEF E TAGLI DI SPESA
6,00 €
Scadenze Fiscali
27/10/2014    Modello 730
30/10/2014    Ravvedimento operoso sprint
ULTIMI QUESITI PUBBLICATI
Minusvalenze   -  20/10/2014
Norme | Help | Faq | Contattaci | Note sull'utilizzo dei dati
ItaliaOggi online© ItaliaOggi Partita IVA 08931350154