News
05/03/2013 11.46 | Tutte | Indietro
FacebooktwitterYahoo BookmarksLinkedin
SOLOFISCO

Usa, rimborsi sprint


Meno di 21 giorni. È questo il lasso di tempo necessario negli Stati Uniti per ottenere i rimborsi fiscali relativi all'ultima dichiarazione dei redditi. Lo ha reso noto l'Irs, l'Agenzia delle entrate a stelle e strisce, sottolineando che il termine massimo delle tre settimane riguarderà il 90% dei contribuenti che hanno presentato il modello per il pagamento delle tasse per via telematica. Una pratica seguita ormai dalla maggioranza dei cittadini americani. Non solo. Per tracciare lo stato della pratica relativa al tax refund, il Fisco di Washington ha escogitato un sistema simile a quello utilizzato dagli spedizionieri. Collegandosi al portale IRS2Go dal proprio telefonino o tablet o al sito dell'Irs da un computer tradizionale, è possibile verificare lo stato della propria pratica già a partire dalle 24 ore successive all'inoltro della dichiarazione dei redditi online. Mentre chi avesse preferito seguire il metodo tradizionale inviando la dichiarazione per via cartacea, potrà verificare online l'andamento del proprio tax refund una volta passate 4 settimane dall'invio del modello.

Fisconews

Tassa rifiuti, esenti i terziari

Non sono soggetti alla tassa sui rifiuti le unità immobiliari destinate a uffici e ad uso magazzino in quanto l'attività produttiva di rifiuti terziari autosmaltiti è esente. Quanto...

30/01/2015

Veicoli storici con bollo auto

Gli autoveicoli e motoveicoli di particolare interesse storico e collezionistico da quest'anno devono regolarmente pagare il cosiddetto «bollo auto», mentre fino al 31 dicembre 2014 godevano...

30/01/2015

In ritenuta niente split

Professionisti con ritenuta d'acconto fuori dall'applicazione del meccanismo dello split payment. Lo ha confermato ieri l'Agenzia delle entrate nel corso di un convegno. Lo sottolinea una nota del Consiglio...

30/01/2015

Bsi blocca i prelievi sui c/c

Anche Bsi, banchieri svizzeri dal 1873, blocca i prelievi sui conti correnti dei propri clienti autorizzando soltanto bonifici verso paesi white list. Una sorta di annuncio ufficiale della scelta è...

29/01/2015

Catasto, decide il mercato

Valore patrimoniale degli immobili in balia dell'andamento del mercato dell'ultimo triennio. Quella che si appresta a essere una delle colonne portanti della riforma del catasto, ovvero l'attribuzione...

29/01/2015

LA LEGGE DI STABILITÀ
6,00 €
VOLUNTARY DISCLOSURE
6,00 €
LA SEMPLIFICAZIONE FISCALE
5,00 €
I NUOVI PRINCIPI
CONTABILI OIC

7,00 €
Scadenze Fiscali
31/1/2015    Tasse automobilistiche
31/1/2015    Tosap
31/1/2015    Paghe
31/1/2015    Tassa Annuale
 
Norme | Help | Faq | Contattaci | Note sull'utilizzo dei dati
ItaliaOggi online© ItaliaOggi Partita IVA 08931350154