News
06/03/2013 8.30 | Tutte | Indietro
FacebooktwitterYahoo BookmarksLinkedin
TempoReale

Morto Chavez. Elezioni entro 30 giorni

Morto Chavez. Elezioni entro 30 giorni
Hugo Chavez


Hugo Chavez è morto ieri, all'età di 58 anni. Operato per un cancro a Cuba nei mesi scorsi, è morto a Caracas alle 16.25 ora locale, le 22.55 in Italia. Ad annunciarlo in televisione il vice presidente e suo delfino designato, Nicolás Maduro: «È un momento di profondo dolore». Le elezioni presidenziali anticipate si terranno entro 30 giorni, nel frattempo l'interim è stato assunto proprio da Maduro. Dopo l'annuncio della morte, il governo venezuelano ha deciso di dispiegare l'esercito e le forze di polizia nel Paese per "garantire la pace". I funerali saranno officiati venerdì. Durante i sette giorni di lutto, annunciati dal governo, saranno organizzate imponenti manifestazioni.

Con la morte di Chavez si apre un nuovo capitolo di storia, ha affermato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, mentre il Dipartimento di Stato statunitense ha definito "assurde" le accuse di complotto mosse da Caracas. "In questo momento difficile - ha dichiarato Obama - gli Stati Uniti ribadiscono il loro sostegno al popolo venezuelano e il loro interesse a sviluppare un rapporto costruttivo con il governo del Venezuela. Gli Stati Uniti mantengono il loro impegno verso politiche volte a promuovere i principi democratici, il ruolo della legge e il rispetto dei diritti umani".

Cuba ha deciso di ricordare Chavez con tre giorni di lutto. Principale alleato regionale di Fidel Castro, per la televisione di Stato cubana è stato "accanto a Fidel come un figlio" durante i suoi 15 anni potere. In un messaggio alla nazione Raoul Castro ne ha elogiato "la straordinaria generosità" mostrata verso il popolo cubano, che lo ha sempre "amato e seguito come fosse uno di loro". Il Venezuela è il principale partner commerciale di Cuba, a cui fornisce petrolio in grande quantità.

E' stato "un grande amico del popolo cinese". Così il portavoce del ministero degli Esteri di Pechino ha commentato la morte del presidente venezuelano, assicurando che le relazioni con il Paese latinoamericano non subiranno variazioni. "Il presidente Chavez è stato un grande leader e un grande amico del popolo cinese e ha dato un importante contributo all'amicizia e alla cooperazione tra i due Paesi", ha dichiarato il portavoce Hua Chunying.

Tra i messaggi di condoglianze, anche quelli del presidente russo Vladimir Putin, che ha sottolineato la necessità per i due Paesi di "rafforzare le relazioni bilaterali". Putin, da sempre alleato del caudillo di Caracas che lo riteneva un leader anti-occidentale, ha inviato le sue "più sentite condoglianze" al vicepresidente Nicolas Maduro e a tutto il popolo del Venezuela. Ha poi definito Chavez "uno statista eccezionale e un caro amico" di Mosca.



Le News piu' commentate
Le News piu' votate
Norme | Help | Faq | Contattaci | Note sull'utilizzo dei dati
ItaliaOggi online© ItaliaOggi Partita IVA 08931350154