News
16/01/2012 16.00 | Tutte | Indietro
FacebooktwitterYahoo BookmarksLinkedin
TempoReale

Lotto, premi più ricchi se la puntata è su tutte le ruote

Lotto, premi più ricchi se la puntata è su tutte le ruote


Dal prossimo febbraio puntare su tutte le ruote del gioco del lotto porterà premi più ricchi. Infatti, con una puntata minima di cinque euro, le vincite sulle “sorti” saranno maggiori rispetto alle normali puntate effettuate sulle altre “ruote”. E’ quanto prevede il decreto mineconomia 29.11.2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 13 gennaio scorso, rubricato “Sperimentazione di nuovi moltiplicatori per le sorti del gioco del lotto”. Il decreto in esame è “figlio” delle disposizioni contenute all’articolo 24, comma 39 del decreto legge n.98/2011, ove si prevede che l'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, può determinare, con propri provvedimenti, alcune innovazioni da apportare al gioco del lotto. Pertanto, per tutto il mese di febbraio, in via del tutto sperimentale, alle sole giocate effettuate sulla ruota “tutte”, con una posta di gioco che non sia inferiore a 5 euro, alle “sorti” (ovvero l’estratto, l’ambo…) verranno applicati i seguenti premi al lordo della ritenuta di legge (il 6%). Ad esempio, per l’ambo, in luogo dell’attuale vincita pari a 250 volte la posta, per le giocate di cui alla predetta sperimentazione, la vincita sarà di 280 volte. Notevole il balzo del terno. Si passa dalle attuali 4500 volte a 6.000 volte la posta.

Norme | Help | Faq | Contattaci | Note sull'utilizzo dei dati
ItaliaOggi online© ItaliaOggi Partita IVA 08931350154