Il Punto di Magnaschi
Sottoscrivi

Altro che le torri di trasmissioni, lo Stato dovrebbe vendere i catorci. A un anno dal suo insediamento, risale a febbraio la fiducia nel governo Renzi (45,1%) e nel premier (48,1%). Intanto in Francia si avvicina l'appuntamento elettorale con il FN in testa ai sondaggi. L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi.

Intervento del 26/02/2015 18.15
Ascolta
(11.9 MB)

* * *

Il problema lo hanno causato le potenze che hanno appoggiato la Francia nella guerra contro il Colonnello. Ora si teme l'invasione di 200 mila disperati in fuga dai porti libici. E se ci fossero anche i miliziani tra i profughi? Intanto Ucraina e Grecia spaventano l'Europa. Intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di ItaliaOggi e MF/MilanoFinanza  

Intervento del 19/02/2015 18.15
Ascolta
(12.9 MB)

* * *

E' la prima volta che gli ex Pci perdono tutti i posti chiave: dalla segreteria del partito, il Quirinale, la presidenza del Consiglio. Intanto da Sel a Ncd, cosa succede ai partitini? L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi

Intervento del 05/02/2015 18.15
Ascolta
(11.3 MB)

* * *

Oggi c'è stata la prima votazione. Amato vs Mattarella. Berlusconi vs Renzi. Reggerà il patto del Nazareno? Intanto in Grecia ha vinto Tsipras ma dopo pochi giorni l'entusiasmo si sta già affievolendo. L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi  

Intervento del 29/01/2015 18.15
Ascolta
(11.4 MB)

* * *

Le dichiarazioni sulla paternità responsabile non dovrebbero essere fatte a 8 mila metri di altezza. Se vuole cambiare la morale cattolica può fare in un'Enciclica. Intanto continua a prosperare il Partito del Nazareno: dentro Berlusconi e fuori Bersani? Il caso Cofferati, quanto un sindacalista non riesce a diventare un politico. L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi

Intervento del 22/01/2015 18.15
Ascolta
(23.5 MB)

* * *

Lascia dopo due anni dalla rielezione, il presidente Napolitano. Non è certo una sorpresa, ma è lo stesso il momento dei bilanci. Che voto dà a Re Giorgio? Intanto in Francia si parla di ripristinare i confini di Schenghen. L'intervista di Carla Signorile al Direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi, Pierluigi Magnaschi  

Intervento del 15/01/2015 18.15
Ascolta
(12.9 MB)

* * *

L'eccidio di Charlie Hebdo fa riflettere sull'importanza della libertà di stampa e dei rapporti con l'Islam. Come si reagisce a quello che alcuni editorialisti hanno definito l'11 settembre europeo? Punti di contatto e differenze. Intanto in Italia i problemini sono il tetto del 3% alla nuova legge sulle frodi fiscali, in attesa delle dimissioni di Napolitano. L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi

Intervento del 08/01/2015 18.15
Ascolta
(10.4 MB)

* * *

Il presidente Usa annuncia, di concerto con Raul Castro, il disgelo tra i due Paesi divisi da 55 anni di tensioni. Il ruolo del Vaticano e la lettera del Papa ai leader. Intanto si apre il totoQurinale. Prodi difficilmente ce la farà. Milano torna a sperare per il 2015, aggrappandosi all'Expo2015. L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi

Intervento del 18/12/2014 18.15
Ascolta
(13.5 MB)

* * *

Il presidente della Repubblica si lancia contro l'antipolitica, ma da cosa è davvero provocata? Intanto, domani si terrà lo sciopero generale contro il jobs act. Quanto è motivato questo sciopero? Sull'Italia arriva la bocciatura dell'agenzia di rating Standard and Poor's. L'intervista di Carla Signorile a Pierluigi Magnaschi, direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi

Intervento del 11/12/2014 18.15
Ascolta
(14.4 MB)

* * *

Mancano ancora i decreti attuativi (ci sono 6 mesi di tempo per scriverli) ma un primo bilancio si può già trarre. Intanto, Roma è diventata nauseabonda ma nessuno ha mai cercato di impedirlo. L'intervista di Carla Signorile al Direttore di MF/MilanoFinanza e ItaliaOggi, Pierluigi Magnaschi

Intervento del 04/12/2014 18.15
Ascolta
(13.0 MB)

* * *
Che cos'e' il podcasting?
Il podcasting e' un sistema che mette a disposizione brani audio e video attraverso Internet in formato RSS e consente un ascolto personalizzato dei contenuti: gli utenti scelgono quando ascoltare, dove ascoltare e come ascoltare i file audio.


Come funziona il podcasting?
Per fruire del podcasting e' necessario installare un semplice software gratuito (vedi lista esemplificativa nella colonna a destra), quindi selezionare i podcast di interesse. Il software, con la frequenza decisa dall'utente, si collega ad internet e controlla quali file sottoscritti sono stati pubblicati dai siti: se ne trova di nuovi, li scarica. La notifica della pubblicazione di nuove edizioni avviene tramite un feed RSS scambiato tra il sito del produttore e il programma dell'utente. I podcast potranno poi essere ascoltati in ogni momento poiche' la copia del file, una volta scaricata automaticamente, rimane sul computer dell'utilizzatore. In tal modo non si rende necessaria alcuna operazione attiva da parte dell'utente. Inoltre, a differenza delle radio on line in streaming, i podcast non richiedono necessariamente un collegamento ad internet durante la fase di ascolto, ma solo in fase di download: cio' permette di fruire dei podcast anche off-line o in condizioni di mobilita'.
E' inoltre possibile ascoltare la singola edizione.

Come si usa il podcasting?
Per abbonarsi gratuitamente all'intero podcast posizionarsi sul tasto "Sottoscrivi"; per ascoltare un singolo intervento posizionarsi sul titolo o su "Ascolta" .
Cliccare col tasto destro del mouse e selezionare l'opzione 'Copia collegamento' o 'Copia indirizzo'. Una volta copiato il collegamento utilizzarlo nell'ambito del programma scaricato.

Programmi consigliati
iTunes         Juice       Doppler

Norme | Help | Faq | Contattaci | Note sull'utilizzo dei dati
ItaliaOggi online© ItaliaOggi Partita IVA 08931350154